Cuori randagi…

 14,00

In cerca di padrone

Il danaro può essere considerato la forza di attrazione più potente al mondo, paragonabile forse soltanto all’amore. Ma cosa accade quando le due forze si incontrano e si attraggono? Alberto, un giovane cronista di nera, viene incaricato dal suo giornale di seguire un caso di omicidio di cui è accusato un importante imprenditore milanese. Il giovane viene inviato dalla sua caporedattrice a Roma ad approfondire alcune similitudini in un caso simile di qualche anno addietro, per il quale è stato condannato un altro imprenditore. Alberto deve riuscire ad ottenere dal condannato possibili informazioni utili a gestire l’indagine a Milano. Conosce Dina, la figlia dell’imprenditore, e rimane coinvolto nelle sue vicissitudini familiari.

Acquista

COD: 9788866284772 Categoria: Tag:

Descrizione

Giuseppe Verdicchio nasce a Caserta in pieno baby boom, nel 1966, padre tranviere e madre casalinga. Dopo le scuole dell’obbligo frequenta il liceo classico e si diletta anche in attività teatrali amatoriali. Laureatosi, assolve la leva come Ufficiale di Complemento e quindi comincia a lavorare a Napoli per una grande impresa. Ha una breve esperienza lavorativa negli States e cambia diverse aziende e città in Italia, occupandosi sempre di finanza d’impresa. Oggi lavora a Roma in una delle principali compagnie telefoniche.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cuori randagi…”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *