“L’innocenza” del MALE

 18,00

Cloè vive a Venezia. Quarantenne scrittrice (per passione), ha lasciato Londra e il marito, decisa a puntare sul proprio talento, con scarsi risultati. Cameriera ai piani, un giorno incontra Max, un cinquantenne inglese deluso dalla vita, già conosciuto in Facebook. Tuttavia, quella che sembra una bella amicizia, si trasforma ben presto in un inferno…

Seconda edizione

Acquista

COD: 9788866285076 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Noà Visentin nasce a Mestre nel 1970. Fin da piccola il suo interesse per il disegno e l’arte è veemente. A diciannove anni si dedica a scrivere romanzi, maturando in sé l’aspirazione di diventare scrittrice. Pubblica nel 2011 il suo racconto di esordio “Senza Rumore” e l’anno seguente il racconto “Alice del regno dei Cieli” contro gli abusi sui minori.
Nel 2013 inizia varie collaborazioni con alcuni editori come ghostwriter, venendo a conoscenza del tema della Violenza Psicologica e Fisica su Donne e minori. L’incontro con persone che si rendono socialmente utili contro la Violenza, le cambia l’esistenza offrendo un senso nuovo al suo scrivere. È così che inizia la sua collaborazione con i Lions Club Eleonora Duse di Treviso, i cui intenti di dire NO alla VIOLENZA li accomunano. “L’innocenza” del MALE è il suo primo romanzo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo ““L’innocenza” del MALE”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *