Le insidie invisibili

 19,00

Le Insidie Invisibili racconta storie vere vissute dall’autore da protagonista e da osservatore in un territorio caratterizzato da una significativa presenza della mafia. Si narra di pubblici funzionari, magistrati e giudici corrotti. Di uccisioni di mafiosi, di dirigenti politici e burocrati. Da militante e da sindaco, l’autore si è distinto nella lotta contro la corruzione e il malaffare, subendo violente intimidazioni e un’inaudita persecuzione giudiziaria.

Acquista

ISBN: 9788866285793 Collana: Genere:

Autore

Gaetano D’Andrea è nato ad Alia (PA). È sposato e ha due figli. È stato dirigente delle Federazioni del PCI di Termini e di Palermo e sindaco di Alia per tre legislature. Già autore delle opere Ho bruciato il mio tempoI Ragni di Latta insignito del premio letterario “Omaggio agli Anguillara-Capranica 2008”, Gli Smaniosi insignito della menzione d’onore con Mini Gold Cup al concorso Sutrium et Borea, Piazza Bagni-Quando a Termini c’erano i comunisti ma non mangiavano bambiniLa Setta Angelica. L’inedito Le Insidie Invisibili ha ricevuto nel 2017 il Premio Speciale della Giuria al Concorso letterario “Città di Caserta-Premio Internazionale di narrativa e poesia”.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le insidie invisibili”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *