Cacioni_Nessuna-strada-facile

Nessuna strada facile

Fabio Cacioni

Abstract:

Sudafrica, metà degli anni ’70. In piena apartheid il regime afrikaner tocca i vertici della repressione e della brutalità nei confronti della popolazione nera, Nelson Mandela giace in carcere quasi dimenticato, tutto il mondo civile sembra voltare il capo dall’altra parte… Agostino Minerva è un giovane studente siciliano in fuga da se stesso, dai nemici che si è fatto e dai rimorsi che lo tormenteranno per tutta la vita. Quando approda in questa terra lontana, l’approccio non potrà che essere quello dell’alieno venuto a contatto con un mondo indecifrabile. Una terra tanto ostile quanto feconda di occasioni. E, inconsapevolmente, Agostino scoprirà che il suo destino, giorno per giorno, sarà sempre più somigliante a quello di un popolo intero. Perché “nessun uomo è un’isola”.

Biografia:

Fabio Cacioni è nato a Tivoli nel 1977. Laureato in Economia e Commercio a “La Sapienza”, opera nel settore della consulenza commerciale e fiscale. Molto attivo sul fronte artistico, è un affermato pittore e ha esposto in Italia e all’estero. Ha cominciato a scrivere racconti durante gli anni dell’Università, stimolato principalmente dall’amore per la letteratura americana contemporanea. Di recente ha portato a termine la stesura di due romanzi.

  • Pagine: 130
  • Prezzo: € 12
  • ISBN: 9788866284666

Nessun libro trovato.

Consigliato

COVER_Tunzi web-01

Empty – Il potere
Giuliana Tunzi
€ 18