Ologramma in La minore

 14,00

Tu

soffi

limpida

sulla fronte

occipitale

del padre silenzio

come la fuga antica

che ritornava infanzia

frantumandoci come pioggia

nella calda oralità promiscua

della prima lingua di luce attinta

come il fuoco che chiamammo amore

tra questi monti lattescenti

con cui difendemmo il rito

per la danza sottile

dove muore l’uomo

e nasce l’altro

in pianure

sepolta

vivo

Io

Acquista

ISBN: 9788866285724 Collana: Genere: ,

Autore

Gianpaolo G. Mastropasqua (Bari, Novembre, 1979) Psichiatra e Maestro di Musica, ha vissuto a Santeramo in Colle, Brescia e Siviglia. Attualmente lavora in qualità di dirigente medico in Psichiatria nel DSM – ASL Lecce nella Sezione Intramuraria per la Tutela della Salute Mentale del Carcere. Vincitore e finalista di vari premi nazionali e internazionali per la poesia edita e inedita, è presente in rubriche, riviste specializzate, quotidiani, antologie e blog letterari italiani ed esteri, programmi radio-televisivi.

Ha ideato e curato eventi culturali (Poeti per il cambiamento, LietoColle Sud Tour, Grand Tour Poetico, Freccia della Poesia, Artisti contro lo stigma psichiatrico e carcerario). Ha partecipato al Sardam Alternative Literary Readings Festival di Cipro, al Festival Internacional de Poesia Benidorm y Costa Blanca; è stato scelto tra i poeti italiani per il Bombardeo de Poemas sobre Milan, opera del collettivo cileno Casagrande.
È membro e delegato del Liceo Poetico de Benidorm e dei Poeti per la Cultura di Pace. È uno dei sette poeti contemporanei italiani protagonisti del film-documentario della regista Donatella Baglivo Il futuro in una poesia presentato alla Mostra del Cinema di Venezia.

Ha pubblicato:
Silenzio con variazioni (Ed. LietoColle, 2005)
Andante dei frammenti perduti (Ed. LietoColle, 2008)
Partita per silenzio e orchestra (Ed. LietoColle, 2015)
Danzas de Amor y Duende (Ed. Enkuadres, Valencia, edizione bilingue, 2016)
Dansuri de Dragoste sin Duende (Ed. Anamarol, Bucarest, edizione bilingue, 2017)
Viaggio salvatico (Ed. Fallone, 2018)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ologramma in La minore”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *