Romano Lotto. Nel segno del paesaggio

 20,00

L’esposizione “Romano Lotto. Nel segno del paesaggio” inaugura il nuovo allestimento delle Sale Ipogee di Palazzo Chiericati a Vicenza e si pone come prosieguo del progetto Arte e Territorio” iniziato nel 2019 dal Comune di Vicenza con tre personali di autori vicentini: Riccardo Curti (1957), Mirca Lucato (1960) e Giusto Pilan (1966).

“Romano Lotto. Nel segno del paesaggio” racconta, con un excursus di più di quaranta straordinarie opere pittoriche – oli su tela e su tavola – più alcune testimonianze fotografiche del suo percorso, l’attività dell’artista che, specialmente attraverso il tema del paesaggio, esprime con un linguaggio contemporaneo la prorompente forza presente negli ambienti naturali ed extra urbani dei luoghi che lo hanno visto crescere artisticamente: dopo Vicenza, in cui ha avuto la sua prima formazione, Roma – dove, a partire dal 1972, ha tenuto la cattedra di discipline pittoriche presso i licei artistici – e Venezia, in cui continua a vivere e lavorare per lunghi periodi dell’anno.

La selezione esposta include lavori storici, a partire dalla fine degli anni Sessanta, per arrivare a quelli più recenti, alcuni dei quali inediti.

Acquista

ISBN: 9788899402341 Collana: Genere:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Romano Lotto. Nel segno del paesaggio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *