Un viaggio impossibile

 10,00

Tema della silloge è la struggente aspirazione dell’autore a ripercorrere le tappe del proprio viaggio esistenziale e a immaginarne di nuove, da vivere sempre intensamente, destino permettendo. Si invoca il ritorno e l’apparizione della figura oggetto d’amore, ma alla luce delle sofferenze patite e forse dell’inutilità del suo tentativo, il viaggio appare irrealizzabile dal momento che domina il suo mondo la malinconia di un’attesa senza speranza.

Acquista

ISBN: 9788866286141 Collana: Genere:

Autore

Antonio Pelliccia è nato nel 1945 a Casalnuovo di Napoli, dove vive ed esercita la libera professione di medico-chirurgo pediatra dopo aver diretto per molti anni una divisione di Pediatria di un ospedale di Napoli. Ha avuto per molti anni esperienze di impegno politico e amministrativo nel proprio comune. Ha già pubblicato con Caosfera Il paesaggio dell’anima e Con te comincia il giorno.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Un viaggio impossibile”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *